Arcipelago
Arcipelago
  • Isola di Gorgona
    Isola di Gorgona 1
    Isola di Gorgona 2
  • Isola di Gorgona - Torre vecchia

Isola di Gorgona

L'Isola di Gorgona è situata a 37km dalla costa, difronte a Livorno (della cui provincia fa parte).

Con i suoi 3km di lunghezza e 2 di larghezza è l'isola più piccola dell'Arcipelago Toscano ed è ancora incontaminata.

Sull'Isola di Gorgona si trovano tracce della presenza dell'uomo che risalgono al Neolitico e, a seguire, degli Etruschi e dei Romani.
Nel 591 l'abate Orosio costruisce sull'isola un monastero, nella cui chiesa (ricostruita e consacrata nel 1723 e divenuta parrocchia) si veneravano le reliquie di San Gorgonio.
Dal 1400 l'isola passò sotto il controllo di Firenze e poi di Pisa, venendo in parte fortificata e in determinati periodi ripopolata e presidiata.

L'Isola di Gorgona è perlopiù montuosa.
Sull'isola è presente una ricca vegetazione tipica della macchia mediterranea.
Troviamo tuttavia la presenza di ontano nero e castagno.

L'antico borgo di pescatori è abitato stabilmente da solo 7 persone; i residenti superano a malapena le 60 unità.
Attualmente accoglie una colonia penale all'aperto costruita nel 1869 (in passato succursale di quella dell'Isola di Pianosa).

Le insenature sulla costa sono suggestive.
Troviamo Cala Maestra, Cala Marcona e Cala Scirocco dove troviamo dove troviamo la Grotta del Bove marino, un tempo rifugio di foche monache.

Sull'Isola di Gorgona troviamo la Torre Vecchia (pisana) e la Torre Nuova (medicea).
Anche la Chiesa di San Gorgonio è fortificata. Troviamo inoltre Villa Margherita, costruita sui resti romani, dove è stata allestita una colonia agricola.

Come l'Isola di Capraia anche l'Isola di Gorgona è citata da Dante Alighieri nel XXXIII dell'Inferno della Divina Commedia, il canto in cui il Sommo Poeta racconta le vicende di Ugolino della Gherardesca:

« Ahi Pisa, vituperio de le genti
del bel paese là dove 'l sì suona,
poi che i vicini a te punir son lenti,
muovasi la Capraia e la Gorgona,
e faccian siepe ad Arno in su la foce,
sì ch'elli annieghi in te ogne persona!,
Ché se 'l conte Ugolino aveva voce,
d'aver tradita te de le castella,
non dovei tu i figliuoi porre a tal croce »

tag

location

    Galleria Fotografica

    • Isola di Gorgona
    • Isola di Gorgona 1
    • Isola di Gorgona 2
    • Isola di Gorgona - Torre vecchia

    Torna all'elenco

    Leggi anche
    Territorio

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it