Attualita

200 euro al primo appuntamento, ma lei non si concede: la denuncia

18/07/2013

Pensiamo di non stupirci più di niente e invece puntualmente accade qualcosa che ci fa ricredere.

Pare che un ventisettenne, tale Mario M., si sia recato presso le forze dell'ordine di Udine per denunciare la ventiquattrenne Graziella G..

La denuncia è scattata in quanto il ragazzo dopo aver speso 200 euro tra cinema, ristorante e dopo cena, non riceve in cambio dalla ragazza le "dovute attenzioni di ricambio" che aveva preventivato.

"Ho speso 200 euro per lei e sta scema nemmeno un ... mi fa! Ragazze cosi andrebbero denunciate per falsità d’intenti, prima si fanno offrire le cose e poi nemmeno in camporella vogliono andare! Noi ragazzi dobbiamo unirci, anzi, creerò una fondazione in nostra tutela…" ha dichiarato lui all'uscita della caserma aggiungendo "è uno schifo, se Dio ti ha fatto la ... è perchè la devi dare, sennò ti faceva un altro braccio!".

tag

Torna all'elenco

Rubriche

Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it