Cenni storici
Cenni storici

Come bevevano i Medici

All’epoca dei Medici il vino di gran moda era il trebbiano che nasceva attorno alle vallate fiorentine; si beveva anche la “malvagia” cioè la malvasia che era così buona da assomigliare al trebbiano.

Tutti e due questi vini bianchi venivano serviti freddi, di solito prima di portarli sulle tavole venivano calati dentro a delle fiasche nell’acqua gelida dei pozzi, tenuti lì per un bel po’ finché non raggiungevano la giusta temperatura.

Diverso il discorso per i rossi.
Di solito provenivano dalle zone di Carmignano, della Rufina e soprattutto dal territorio del “Terziere del Chianti”, quel triangolo cioè compreso fra Castellina, Gaiole e Radda.


(un grande ringraziamento a Alessandro Raugei per la paziente ricerca)

tag

location

    Torna all'elenco

    Leggi anche
    Territorio

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it