Flora
Flora

Cipresso

Il Cipresso è una conifera, una pianta sempreverde molto diffusa in Toscana e comprendente alberi di notevoli dimensioni (alti fino a 50 metri).

Sono caratterizzati dalla chioma affusolata, piramidale, molto ramificata, e piccoli rami cilindrici con numerosissime foglie strettamente addossate le une alle altre.

E' molto diffuso nel mondo, lo troviamo nelle zone a clima caldo o arido, come ad esempio: Europa meridionale, Africa Settentrionale, Asia, America settentrionale.
Esistono cipressi addirittura nel cuore del deserto del Sahara.

Il cipresso è associato alla morte fin da tempi antichi. Addirittura, in alcune civiltà orientali, è simbolo di vita eterna.
E' un albero che anche oggi viene tipicamente usato nei cimiteri in quanto le sue radici affondano verticalmente nella terra, non interferendo dunque con le sepolture circostanti.



Curiosità

  • Il cipresso è uno dei quattro legni con cui si ritiene fu costruita la croce di Gesù (gli altri tre legni sono la palma, il cedro e l'ulivo).

 

tag

Torna all'elenco

Leggi anche
Territorio

Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it