Eventi
Eventi
  • Le sughere 2008 - Filippo Cianfanell

Luci di Toscana - Paesaggi di Filippo Cianfanelli

Dal 12/12/2013 al 16/01/2014

Dal 12 dicembre 2013 al 16 gennaio 2014 a San Donnino, presso il Museo di Arte Sacra, è visitabile la mostra di Filippo Cianfanelli "Luci di Toscana".

Il paesaggio toscano è il risultato del lavoro di generazioni di contadini che con sapienza hanno saputo coniugare utilità e bellezza, varietà di forme e colori: le dolci ondulazioni delle colline, coperte di viti e olivi, ne fanno uno dei paesaggi in cui è maggiormente presente l'impronta modellatrice dell'uomo. Furono gli Etruschi i primi a lasciare un forte segno sul territorio, avviando coltivazioni su larga scala, prosciugando paludi, sfruttando le risorse minerarie; le città protette da mura che sorgevano sulle alture, costituiscono tuttora un  elemento caratterzzante in gran parte del territorio. Per questi motivi, è comprensibile come il paesaggio della Toscana sia presente nella pittura già in epoca molto precoce, comparendo dapprima timidamente sullo sfondo, spesso di scorcio attraverso una porta o una finestra aperta, poi sempre più come comprimario - a partire dalla pittura del Quattrocento - fino ad assumere nel XIX secolo il ruolo di protagonista assoluto con i Macchiaioli, che precedettero gli Impressionisti nella pittura all'aria aperta, portando nei loro dipinti forme, luci e colori della terra toscana - dall'Appennino alla costa tirrenica ancora selvaggia, orlata di pinete e dune. Nel Novecento, l'avventura parigina a fianco delle Avanguardie, non fece dimenticare ad Ardengo Soffici il ricordo delle colline intorno a Poggio a Caiano, protagoniste di tante sue opere.

I paesaggi di Filippo Cianfanelli si inseriscono in questa lunga tradizione, portando sulla tela le luci e i colori della terra di Toscana, in un tempo nel quale la pittura figurativa appare troppo spesso negletta. Formatosi a fianco del padre Folco, ne ha raccolto l'eredità nella sapienza disegnativa che costituisce la struttura portante della sua pittura, seguendo anche in questo la grande scuola toscana che dell'importanza del disegno ha sempre fatto un principio fondamentale. Sfilano davanti agli occhi angoli di stradine appartate, visioni collinari e fluviali, stagioni e ore diverse -dalle luminose mattine estive ai momenti meditativi dei crepuscoli sul mare - tutto avvolto in un'atmosfera di serena intimità. Come ha scritto Pierfrancesco Listri, Cianfanelli "semplicemente rappresenta il mondo, familiare e senza escogitazione, lirico e preciso, colto nelle ore atmosferiche meno esibite: qual è, insomma, com'è appunto nell'arte che crede alla forza intima della poesia".


Inaugurazione 12 dicembre ore 18.00 cocktail

Da giovedì a sabato (non festivi) dalle 15.30 alle 18.00
Domenica dalle 15.30 alle 18 (chiuso domenica 5 gennaio 2014)
Chiuso per le festività natalizie

tag

zone

organizzato da

Museo di Arte Sacra

Piazza della Costituzione
San Donnino
Info: 055 8991327

www.spazioreale.it

location

    Galleria Fotografica

    • Le sughere 2008 - Filippo Cianfanell

    Torna all'elenco

    Eventi

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it