Eventi
Eventi

ARDENTE PAZIENZA – IL POSTINO DI NERUDA

30/01/2014

Stagione Teatrale 2013/2014 al Teatro Puccini di Firenze

ARDENTE PAZIENZA – IL POSTINO DI NERUDA

di Antonio Skàrmeta
regia Guido e Piero Ferrarini

con
Guido Ferrarini (Pablo Neruda)
Alessandro Fornari (Marco Jimenez, postino)
Grazia Ghetti (mamma Rosa vedova Gonzales)
Federica Tabori (Beatrice Gonzales)

scene Fabio Sottili
costumi Renata Fiorentini
musiche Louis Bakalov
luci Poppy Marcolin
fotografo di scena Gino Rosa
organizzazione e produzione Tiziano Tommesani

Teatro Aperto / Teatro Dehon Teatro Stabile dell’Emilia-Romagna

La vicenda si svolge negli anni 1969-73, durante i quali il Cile viveva momenti di cambiamento: la candidatura del poeta cileno alla presidenza della repubblica, l’elezione di Allende e il colpo di stato che uccise il neo eletto.

L’azione si svolge a San Antonio, in Cile, dove un ex pescatore di nome Mario Jimenez viene nominato postino del villaggio di Isla Negra, in cui c’è un solo abitante che riceve corrispondenza: il grande poeta Pablo Neruda. Tra i due, attratti da una simpatia reciproca, nasce un legame di amicizia che coinvolgerà Neruda in bizzarre, e apparentemente poco poetiche, avventure, mentre l’ex pescatore Mario Jimenez prenderà coscienza della sua inespressa e latente vocazione poetica, che lo porterà al risveglio dei sensi, all’esplodere della sua passione amorosa per una giovane barista, Beatrice Gonzalez e alla partecipazione attiva nell’impegno politico, sotto la guida del suo idolo e Vate: Pablo Neruda.

Ciò che questa messa in scena intende mettere in evidenza è l’estrema e dirompente forza della Poesia, che fa breccia e permea anche i cuori meno preparati, superando ogni barriera culturale. L’empito drammaturgico qui si completa e compie con la messa in paragone del testo poetico alle oscure e tragiche vicende politiche che si susseguirono in quegli anni nella tormentata terra cilena. Un’ala nera che sovrasta, circonda, minaccia, delimita e contrasta l’afflato poetico che alberga istintivamente nel cuore degli uomini, sollevandoli ad altezze alle quali solo i “poeti” sanno trascinarli.


ore 21.00

Biglietti:
I settore € 20,00
II settore €16,00
(diritti di prevendita esclusi)


Foto Gino Rosa

tag

zone

organizzato da

TEATRO PUCCINI

Via delle Cascine, 41
50144 Firenze
Telefono: 055 362067

www.teatropuccini.it

info@teatropuccini.it

location

    Torna all'elenco

    Eventi

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it