Luoghi di interesse
Luoghi di interesse

Monteriggioni

Monteriggioni è un comune toscano della provincia di Siena.
Fa parte della Montagnola Senese, una delle principali zone collinari della provincia di Siena (il cui territorio spazia tra i comuni di Siena, Monteriggioni, Casole d'Elsa e Sovicille).
Il Patrono, Natività della Beata Vergine Maria, si festeggia il giorno 8 settembre.

La costruzione del Castello di Monteriggioni è da attribuire ai senesi, principalmente a scopo difensivo (vista la posizione di dominio sul territorio circostante e sulla Via Francigena) e per contrastare il potere espansionistico di Firenze.
Il terreno ra la sede di un'antica fattoria Longobarda ("Montis Regis"  indicava probabilmente un terreno di proprietà regale).

Le mura,  con il singolare tracciato circolare con cammino di ronda e scandito da 14 torri quadrangolari, fu stabilito seguendo l'andamento naturale della collina.

A difesa del castello erano le saracinesche (porte di legno spesse ricoperte di ferro azionate tramite carrucole), il rivellino (un'altra struttura difensiva di forma rettangolare collocata di fronte alla porta) e le carbonaie (fossati pieni di carbone che durante gli attacchi veniva incendiato per respingere i nemici).

Gli accessi al Castello di Monteriggioni avvengono tramite le due uniche porte, una rivolta verso Siena, l'altra verso Firenze.

Monteriggioni è un luogo quasi fuori del tempo dove arte, storia e paesaggio si fondono in un raro esempio di naturale bellezza.
Lo stesso Dante, affascinato e impressionato dalla bellezza del Castello e dalla cinta muraria, citò Monteriggioni nella Divina Commedia “…però che, come in su la cerchia tonda / Monteriggioni di torri si corona”  (Inferno canto XXXI, vv. 40-41).

Curiosità: il motto della manifestazione medioevale di Monteriggioni: “Monteriggioni di torri ti coroni” tratta appunto dalla Divina Commedia.

tag

location

    Torna all'elenco

    Leggi anche
    Territorio

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it