Eventi
Eventi

IL RIVELLINO DI SAN MARCO: PROGRAMMAZIONE MAGGIO 2014

Dal 02/05/2014 al 31/05/2014

Inaugurato lo scorso 25 aprile, sotto le volte di uno dei più prestigiosi spazi interni del quartiere Venezia, "Il Rivellino di San Marco" presenta gli appuntamenti in programma per il mese di maggio. Il locale che ha sede di fronte all'ex Teatro San Marco ha una specifica filosofia: non si tratta soltanto di un ristorante ma è al contempo un teatro, una galleria d'arte, una sala per ascoltare buona musica dal vivo. Tutti i giorni a partire dalle 19,30 "Il Rivellino di San Marco" offre aperitivi, sfiziosità, un ampio menù riservato ai taglieri, i crostoni, le pizze per vegetariani e celiaci, una selezione di birre artigianali e tanto altro ancora.

Per questo motivo la programmazione è densa e variegata, alternando nell'arco di un mese una serie di proposte artistiche che spaziano dal cinema ai più divergenti generi musicali senza tralasciare la storia e la letteratura. Il primo appuntamento, previsto per venerdì 2 maggio, è con la Livorno che fu: lo storico Fabrizio Ottone svelerà i segreti della Livorno sotterranea. La serata del sabato sarà dedicata alla musica dal vivo: si inizia il 3 maggio con i Triple Sec, trio livornese composto da Claudio Laucci (pianoforte), Giulio Boschi (contrabbasso) e Mattia Donati (chitarra e voce), che si fa notare per un irriverente repertorio di musica swing e jazz anni '30 e '40. Sabato 10 maggio sarà ancora swing e improvvisazione con LEGO, ensemble che unisce amici toscani, siciliani e argentini. La settimana successiva invece (sabato 17 maggio), il sound scivola verso un rock internazionale che tuttavia strizza l'occhio alle melodie pop con The Walrus, di nuovo sul palco dopo due anni di assenza. Infine, ancora jazz – questa volta sposato con la musica elettronica – con D Edenize (sabato 24 maggio) e 5.O.P la guitare – Simone Baggiani & Alessandro Venza (sabato 31 maggio): folk ukulele e percussioni per ritmi che ricordano paradisi lontani.

Giovedì 8 maggio sarà inaugurato il ciclo di incontri "Serata racconto... in musica": si tratta di una sorta di "lezione musicale", durante la quale un maestro di musica svelerà i segreti del proprio strumento o cantanti provenienti da tutto il mondo faranno conoscere al pubblico il repertorio tradizionale del proprio popolo. Il primo appuntamento (giovedì 8 maggio) è con Mamadu Faty, cantante e percussionista della multietnica "Cacciuk Orchestra". Mamadu Faty intonerà i canti del Senegal (sua terra natìa) e del Gambia: attraverso la musica racconterà della deportazione dei suoi antenati e delle guerre interne nel sud del Senegal.

A "Il Rivellino di San Marco" non può mancare il teatro: venerdì 9 maggio andrà in scena l'opera musi-culinaria "Papille – un cocktail di risate", pièce fatta di comicità, misteri e allusioni al mondo di oggi interpretata dai Loungerie, delizioso mix di teatro, cabaret e tradizione del varietà italiano.

La settimana successiva (16 maggio), la serata sarà incentrata sulla letteratura: Barbara Schiavulli, giornalista e scrittrice, presenterà il suo ultimo libro "La guerra dentro – le emozioni dei soldati". Nel corso degli ultimi vent'anni la Schiavulli ha seguito i più caldi fronti di guerra, Iraq e Afghanistan, Palestina, Pakistan, Yemen e Sudan. È stata l'unica italiana rimasta in Iraq dopo il rapimento di Giuliana Sgrena. Nella sua ultima opera letteraria la giornalista compie un'inversione di prospettiva: dopo aver raccontato la guerra dalla parte dei civili, che la subiscono inermi, questa volta Schiavulli si addentra nella dimensione di chi la guerra la fa, intervistando i militari italiani, raccontando la loro quotidianità, paure e speranze, l'aspetto psicologico di un'esperienza che ti cambia irrimediabilmente.

Infine, il capitolo riservato al cinema: venerdì 30 maggio per il primo degli incontri "Serata racconto... in video", i riflettori si accenderanno su "Camminatori Folli – viaggio in Amazzonia" con la proiezione del documentario "RORAIMA", resoconto di una delle ultime fatiche del gruppo di amici livornesi che da 10 anni gira il mondo rigorosamente a piedi.

Per tutto il mese di maggio i 4 giovani artisti Silvia Menicagli, Paolo Massimo Abrams, Alessio Agostinelli, Nicola Giusfredi esporranno le loro opere all'interno degli spazi del locale.


L'inizio delle esibizioni è previsto per le ore 22,00. Per cenare è consigliata la prenotazione.


Calendario degli appuntamenti di maggio:

Venerdì 2 maggio – Racconti di storia: "Nei segreti della Livorno sotterranea";

Sabato 3 maggio – (Live music) Triple Sec: swing e jazz dagli anni '20;

Giovedì 8 maggio – Serata racconto... in musica: Mamadu Faty, racconti e canti dalla sua Africa;

Venerdì 9 maggio – Cene teatrali: Loungerie in "Papille - un cocktail di risate";

Sabato 10 maggio – (Live music) Lego: swing e jazz;

Venerdì 16 maggio – Cena con l’autore: Barbara Schiavulli, "La guerra dentro";

Sabato 17 maggio – (Live music) The Walrus: pop rock acustico;

Sabato 24 maggio – (Live music) D Edenize: ambient elettronica;

Venerdì 30 maggio – Serata racconto... in video: "Camminatori Folli - viaggio in Amazzonia";

Sabato 31 maggio – (Live music) 5.O.P La Guitare: folk ukulele e percussioni.

tag

zone

organizzato da

Il Rivellino di San Marco di Alessio Lauretani

Via San Marco, 7
Livorno
Telefono: 0586 890766 / 339 6282131

www.ilrivellinodisanmarco.it

info@rivellinodisanmarco.it

location

    Torna all'elenco

    Eventi

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it