Eventi

Energia Colore

Dal 17/05/2014 al 15/06/2014

Dal 17 maggio al 15 giugno 2014 alla Galleria Liba di Pontedera è visitabile la personale dell'artista Fosca Rosselli dal titolo Energia Colore.

Fosca Rosselli
Nata a Carrara, è stata allieva del Maestro Umberto Buscioni. Vive e lavora a Carrara e Senigallia. Ha al suo attivo mostre di pittura personali e collettive in Italia e all’estero. Fosca Rosselli, uno spirito artistico libero da qualsiasi condizionamento di stile, sperimentalista, capace di sviluppare teorie e realta concrete della vita con analisi, guardate, pensate e cariche di riflessioni che la portano a reinventare, costruire e determinare nuovi sviluppi di forme e di concetti con uno specifico senso di significati e valori dimenticati. Eclettica, per le varie discipline che affronta, intraprende e sviluppa sia nella pittura che nella fotografia. Completa di un umano senso estetico dell’esistere; reazioni convulse ed espressive per una societa diventata sempre piu disumana e consumistica, con una filosofia scientifica sull’energia che le permette di comunicare sensazioni percettive, emozioni vitali, cariche di ostacoli, tormenti, disagi, con una forza disperata e coraggiosa alla ricerca di un nuovo “Io”, una nuova identita attraverso un’astrazione posseduta da una forza energetica sempre presente e costante. Fosca Rosselli, nella pittura, crea attraverso la materia un contatto con la realta e la propria sensibilita facendo scaturire contrasti di equilibri fra materia e colore, simbiotiche con la propria personalita esuberante e prorompente. Sulla superficie della tela, la materia monocromatica con strappi voluti, quasi irregolari, fa apparire il sottostante colore uniforme a quello della materia con diversita di tecnica pittorica, che necessita della luce per creare equilibri di forme. L’opera eseguita predomina nello spazio, diventando tutt’uno con l’ambiente che lo circonda. Fa parte integrante, per la sua materialita incisiva e complementare con un equilibrio di forme geometriche irregolari, alla parete che lo contiene. Lo spazio parietale esalta l’opera nel suo esistere: forza rigosa e sicura determinata da uno studio analitico della forma in un equilibrio proporzionale per le masse che lo compongono. Concetto fra compattezza della materia e del colore. Fosca Rosselli, negli anni precedenti, determinava nelle sue tele il segno dinamico, di forme cromatiche, regolari concentrate su un medesimo colore con superfici talvolta piccole e larghe che si amalgamavano sulla tela, dando vita a concentrazioni regolari di masse e spazi, dove il sapiente accostamento, con sfumature di colore, davano importanza predominante alla luce, che determinava, nello spazio espositivo, qualcosa di vivo, di presente, di reale nell’esistere. L’opera assumeva forma con l’ambiente e lo spettatore, a seconda del suo punto di vista ne intuiva qualcosa di diverso, continuamente da scoprire. Oggi, Fosca Rosselli, con la sua forza creativa si mostra, appare con un forte “Ego” e predomina sull’insieme dell’opera, creando qualcosa di incisivo e determinato. La sua energia umana trasmette nello spazio una sensazione di perfetta armonia, forma, colore e personalita.
Antonio D’Agostino


Orario: giovedì, venerdì e sabato 17.00 - 19.30

Ingresso libero

tag

zone

organizzato da

Galleria Liba

Via G. Bruno, 9
56025 Pontedera (PI)
Telefono: +39 347 2320947

www.gallerialiba.com

libarte@tiscali.it

location

    Torna all'elenco

    Eventi

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it