Arte

Filippo Brunelleschi

Filippo di ser Brunellesco Lapi
Nasce a Firenze nel 1377
Muore a Firenze il 15 aprile 1446

Filippo di ser Brunellesco Lapi, conosciuto come Filippo Brunelleschi, è stato un architetto, ingegnere, scultore, orafo e scenografo italiano del Rinascimento.

Fu uno dei massimi esponenti dell'arte del Rinascimento italiano.

Cominciò la sua carriera artistica come scultore, ma si affermò successivamente come architetto rivoluzionando i concetti dello spazio nelle tecniche costruttive.

Non fu tanto interessato agli "ordini" classici, quanto alle strutture murarie, alle tecniche e agli strumenti adatti a realizzarle.

La sua opera più celebre è la CUPOLA DI SANTA MARIA DEL FIORE a Firenze.
Cupola gotica perchè a crociera, ma classica per la sua grandiosità (90 metri  d'altezza per 42 di diametro).
E' a doppia calotta per essere protetta dall'umidità ed essere resa "più gonfiante",montata senza armatura (ad essa si ispirerà Michelangelo per la costruzione della cupola di S.Pietro a Roma).

Altre opere importanti realizzate a Firenze:
- Loggia dell'Ospedale degli Innocenti
- Chiesa di S.Lorenzo
- Chiesa di S.Spirito
- Cappella dei Pazzi
- Palazzo Pitti



(un grande ringraziamento a Giacomo Di Dio per la paziente ricerca)

tag

location

    Torna all'elenco

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it