Eventi
Eventi

Francamente me ne infischio

10/04/2013

Mercoledì 10 Aprile presso l'Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini, la compagnia Stabile Mobile di Antonio Latella presenta:

FRANCAMENTE ME NE INFISCHIO
1.Twins  2.Atlanta  3.Black  4.Match  5.Tara

5 movimenti liberamente ispirati a Via col Vento di Margaret Mitchell

drammaturgia Linda Dalisi, Federico Bellini, Antonio Latella
regia Antonio Latella
con Caterina Carpio, Candida Nieri, Valentina Vacca
scene e costumi Marco Di Napoli, Graziella Pepe
musiche Franco Visioli
luci Simone De Angelis
movimenti Francesco Manetti
realizzazione costumi Cinzia Virguti
assistente alla regia Francesca Giolivo
organizzazione e produzione Brunella Giolivo / distribuzione e comunicazione Michele Mele
produzione Stabile/Mobile Compagnia Antonio Latella
in collaborazione con Emilia Romagna Teatro/VIE Scena Contemporanea Festival
un ringraziamento speciale a Trippen A. Spieth e M. Oehler, Berlin

Francamente me ne infischio è un progetto, diretto da Antonio Latella, liberamente ispirato al romanzo Via col vento di Margaret Mitchell, reso noto al grande pubblico grazie alla versione cinematografica di Victor Fleming (1939) con protagonista Vivien Leigh. Ed è proprio attorno alla figura di Rossella O’Hara che si dipanano i cinque movimenti che compongono Francamente me ne infischio. Ad interpretarla ci saranno sul palco Caterina Carpio, Candida Nieri, Valentina Vacca (le tre attrici che hanno condiviso con Latella il progetto di direzione artistica al Nuovo Teatro Nuovo) che offriranno a Rossella le differenti sfumature della drammaturgia curata da Federico Bellini e Linda Dalisi. In un universo che oscilla vertiginosamente tra il grottesco e il pop, tra la riflessione testuale e la contemporaneità, Rossella sarà il capriccio e la terra, l’egocentrismo e la piantagione di cotone, la tenacia e la schiavitù, sarà Ashley Wilkes e i gemelli Tarleton, sarà Mami e Rhett Butler. Perché Rossella è l’incarnazione del sogno americano. Rossella è il sogno di ieri e l’America di oggi.

Francamente me ne infischio si compone di cinque movimenti. In Twins i gemelli Tarleton interrompono la corsa di Rossella verso l´amore dando inizio alla demolizione del doppio in un’America che non distingue più la realtà dalla finzione. L’atmosfera pop del primo movimento si colora di toni più cupi in Atlanta, in cui il paesaggio è abitato da sciami di mosche che simboleggiano la morte che tutto avvolge. Black mostra le paure, le colpe e le ossessioni di Rossella, sullo sfondo di un’America che avanza grazie all’industria, al petrolio e alle armi. Il quarto movimento, Match, ruota attorno agli uomini di Rossella, personalità che riflettono un mondo in mutamento: Carlo è la stupidità, Frank il denaro, Ashley la poesia e l´astrazione, Rhett la furbizia e la caparbietà. Infine, Tara è il ritorno a casa, alle radici, alla terra, a se stessa.

ore 21:15

 

 

 

tag

zone

organizzato da

Le Fornaci - Centro Culturale Auditorium

Via Vittorio Veneto, 19
52028 Terranuova Bracciolini

fornaci.org

lefornaci@fornaci.org

location

    Torna all'elenco

    Eventi

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it