Ricette e cucina tipica
Ricette e cucina tipica

Rovelline Lucchesi

Fettine di manzo impanate e fritte e ricotte nel sugo di pomodoro, capperi ed odori.
Nasce come piatto "di recupero": quando avanzavano le fettine fritte si usava “rifarle” con un pizzico di fantasia.
Da gustare con il purè di patate!


Ingredienti per 4 persone

Per le fettine:

  • 4 fettine di fesa di vitello
  • 2 uova
  • pangrattato
  • sale
  • olio extra vergine di oliva per friggere

 

Per la salsa:

  • olio extra vergine di oliva
  • 400 gr di passata di pomodoro (o pelati)
  • 2 spicchi d'aglio
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaio di capperi sotto aceto
  • origano
  • sale e pepe


Preparazione:

Battete le fettine di carne, passatele nell’uovo sbattuto e salato e nel pangrattato.

Schiacciate bene per far aderire il pangrattato alla carne, quindi friggete le fettine nell'olio avendo cura di farle dorare da ambo i lati, quindi scolarle e metterle su di un foglio di carta assorbente e tenerle in caldo.

In un tegame capiente fate mettete l'olio, l'aglio e il prezzemolo tritati e i capperi. Appena iniziano a soffriggere aggiungete la passata di pomodoro e una presa di origano.

Aggiustate di sale e pepe e cuocete a fuoco basso per una quindicina di minuti.

Aggiungete quindi le fettine di carne fritte e fatele insaporire bene nel sughetto circa 5 minuti.

Servite le rovelline cosparse con il loro sughetto e...non mancate di portare una buona scorta di pane in tavola!

 

tag

Torna all'elenco

Rubriche

Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it