Ricette e cucina tipica
Ricette e cucina tipica

Torta coi becchi (o con gli erbi)

Sono crostate di pasta frolla che prendono il nome dai “becchi” (punte) di pasta messi intorno alla torta
Il ripieno è a base di erbe selvatiche, bietola, uova, zucchero, pinoli, uvetta, parmigiano, cannella, riso bollito.
È la più caratteristica della cucina lucchese.


Ingredienti per 6 persone

Per la pasta frolla:

  • 250 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini d'olio
  • un pizzico di sale
     

Per il ripieno:

  • 200 gr di erbette lesse (bietole o spinaci o erbe selvatiche)
  • 100 gr di riso
  • 2 uova
  • 1 pugno di mollica di pane ammollata nel latte
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di uvetta
  • 50 gr di pinoli
  • sale e pepe



Preparazione:

Setacciate la farina e disponetela a fontana.

Aggiungete le uova, il burro ammorbidito, lo zucchero, e la scorza di limone, un pizzico di sale, l'olio e lavorate velocemente per ottenere una pasta frolla.

Lasciate riposare al fresco (anche in frigo) per 1 ora.

Cuocete il riso e scolatelo bene. Strizzate e tritate le erbette.

Amalgamate quindi il riso, le erbette, le uova, la mollica, il parmigiano, lo zucchero, l'uvetta, i pinoli e un pizzico di sale e pepe.

Tirate la pasta frolla.

Prendete una tortiera, imburratela e infarinatela e rivestitela con la pasta frolla.

Versate il composto di verdure e piegate i bordi della basta per formare tante punte lungo il bordo della torta.

Infornate a 180° per circa 40 minuti.

 

tag

Torna all'elenco

Rubriche

Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it