Arte

Lorenzo Maitani

Lorenzo Maitani
Nasce a Siena nel 1270
Muore a Orvieto nel 1330

Lorenzo Maitani fu scultore e architetto del periodo gotico italiano.

Il padre Vitale di Lorenzo soprannominato Matano, fu anche scultore.

Lorenzo Maitani lavorò in Toscana, ma la sua permanenza più lunga l'ebbe nel territorio umbro.
Abile artista del suo tempo apprese molto dal gotico francese e dall'arte dei maestri senesi.

Dedicò gran parte della sua esistenza come capomastro (forse più di venti anni) ai lavori per il Duomo di Orvieto prendendone parte attiva sia come scultore, sia come architetto.
Per la facciata del Duomo di Orvieto (capolavoro dell'arte gotica) realizzò delle sculture (bassorilievi) in piertra nella parte bassa della costruzione, che rappresentano le Storie della Genesi e il Giudizio finale.
Le sculture, dopo atti vandalici, risultano protette da vetri particolari.

Molto prima, come architetto, Lorenzo Maitani prese parte al rafforzamento della costruzione pericolante della Cattedrale.
(la città di Orvieto sorge sopra una rupe di tufo e altro materiale vulcanico).

Lorenzo Maitani partecipò come esperto alla riparazione degli acquedotti della città di Perugia.
Progettò la costruzione del Castello di Montefalco (Perugia).
Prese parte al restauro del Castello di Castiglione del Lago (Perugia).

Partecipò inoltre, con pareri ineguagliabili, ai lavori del Duomo di Siena (Duomo che somiglia molto, stilisticamente parlando, a quello di Orvieto).
 

tag

location

    Torna all'elenco

    Rubriche

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it