Cenni storici
Cenni storici
  • Foto 1
    Foto 2
    Foto 3
  • Foto 4
    Foto 5
    Foto 6
  • Foto 7

Firenze nel cinema

Sono molti gli attori e registi fiorentini a livello nazionale ed internazionale, quali Giorgio Panariello, Leonardo Pieraccioni, Paolo Hendel, Massimo Ceccherini, Alessandro Paci, Vittoria Puccini, Elena Sofia Ricci e tanti altri.

Inoltre a Firenze sono presenti diverse scuole di cinema, come la Scuola Nazionale Cinema Indipendente, la Scuola di Cinema Immagina, l'Accademia delle Arti Digitali, il Mohole, e il CUEA.

Elenco di alcuni dei tanti film ambientati a Firenze:

  • Ad ovest di Paperino (1981, Alessandro Benvenuti)
    Amici miei (1975, Mario Monicelli)
  • Amici miei atto II (1982, Mario Monicelli)
  • Amici miei atto III (1985, Nanni Loy)
  • Amici miei - Come tutto ebbe inizio (2011, Neri Parenti)
  • A spasso nel tempo (1996, Carlo Vanzina)
  • Attrazione selvaggia (1990, Michele Massimo Tarantini)
  • Benvenuti in amore (2008, Michele Coppini)
  • Berlinguer ti voglio bene (1977, Giuseppe Bertolucci)
  • Benvenuti in casa Gori (1990, Alessandro Benvenuti)
  • Camera con vista (1986, James Ivory)
  • Cari fottutissimi amici (1994, Mario Monicelli)
  • Carrellata (2008, Vieri Franchini Stappo)
  • Caruso Pascoski di padre polacco (1988, Francesco Nuti)
  • Casablanca, Casablanca (1985, Francesco Nuti)
  • Castelli in aria (1939, Augusto Genina, Vittorio De Sica)
  • Cenci in Cina (2009, Marco Limberti)
  • Così come sei (1978, Alberto Lattuada)
  • Cronache di poveri amanti (1954, Carlo Lizzani)
  • Cuor di vagabondo (1936, Jean Epstein)
  • Decameron Pie (2007, David Leland)
  • Dove vai in vacanza? (1978, Alberto Sordi)
  • Darling (1965, John Schlesinger)
  • Darkness Surrounds Roberta (2008, Giovanni Pianigiani)
  • Detaljer (2003, Kristian Petri)
  • Di passaggio (2009, James Kicklighter)
  • Ein Windstoß (1942, Walter Felsenstein)
  • Eine Reise ins Glück (1958, Wolfgang Schleif)
  • Elogio della pazzia (1986, Roberto Aguerre)
  • Eutanasia di un amore (1978, Enrico Maria Salerno)
  • Faccia di Picasso (2000, Massimo Ceccherini)
  • Firenze, il nostro domani (2002)
  • Fuochi d'artificio (1997, Leonardo Pieraccioni)
  • Florencia (1970, Joaquín Esteban)
  • Funeral of the Light (2001, Alessio Jim Della Valle)
  • Hannibal (2001, Ridley Scott)
  • Holi-days (2002, Randi Steinberger)
  • I laureati (1995, Leonardo Pieraccioni)
  • I vitelloni (1953, Federico Fellini)
  • Il burbero (1986, Castellano, Pipolo)
  • Il ciclone (1996, Leonardo Pieraccioni)
  • Il mattino ha l'oro in bocca (2008, Francesco Patierno)
  • Il prato (1979, Paolo e Vittorio Taviani)
  • Il principe e il pirata (2001, Leonardo Pieraccioni)
  • Incompreso (1966, Luigi Comencini)
  • Il baco da seta (1974, Mario Sequi)
  • Il mostro di Firenze (2009, fiction di Fox Crime)
  • Il cielo cade (2000, Andrea Frazzi)
  • Io e Marilyn (2009, Leonardo Pieraccioni)
  • Kalteva torni (2006, Timo Koivusalo)
  • Killing Thought (2003, Alessio Jim Della Valle)
  • L'arcidiavolo (1966, Ettore Scola)
  • La meglio gioventù (2003, Marco Tullio Giordana)
  • La mia vita a stelle e strisce (2003, Massimo Ceccherini)
  • La sindrome di Stendhal (1996, Dario Argento)
  • Le ragazze di San Frediano (1949, Valerio Zurlini)
  • Lucignolo (1999, Massimo Ceccherini)
  • L'appuntamento (1977, Giuliano Biagetti)
  • L'estate sta finendo (1987, Bruno Cortini)
  • L'inizio della fine (2002, Alessio Jim Della Valle)
  • L'ultimo giorno (2003, Alex Infascelli)
  • La congiuntura (1965, Ettore Scola)
  • La notte di San Lorenzo (1982, Paolo Taviani)
  • La viaccia (1961, Mauro Bolognini)
  • Le notti segrete di Lucrezia Borgia (1982, Roberto Bianchi Montero)
  • Light in the Piazza (1962, Guy Green)
  • L'ultima zingarata (2010, Federico Micali)
  • Metello (1970, Mauro Bolognini)
  • Mar Nero (2008, Federico Bondi)
  • Memory Lane (1982, Martin Denning)
  • Matrimoni e altri disastri (2009, Nina Di Majo)
  • Milan (2004, Olivia M. Lamasan)
  • Nessun futuro (2003, Michelle Opitz)
  • Obsession (1976, Brian De Palma)
  • Paisà (1946, Roberto Rossellini)
  • Pochi maledetti e subito (2008, Roberto Schoepflin)
  • Paradisio (1961, H. Haile Chace)
  • Passeggiata (2005, Tony Cammarata)
  • Per le antiche scale (1975, Mauro Bolognini)
  • Paura d'amare (2004, Alessio JIm Della Valle)
  • Per Firenze (1966, Franco Zeffirelli)
  • Per uomini soli (1938, Guido Brignone)
  • Pontormo (2003, Giovanni Fago)
  • Pontormo and Punks at Santa Croce (1982, Derek Jarman)
  • Prince of Foxes (1949, Henry King)
  • Progetto Fiorenza (2006, Alessio Jim Della Valle)
  • The Artist Who Did Not Want to Paint (1965, Vincenzo Labella)
  • Pursuit of Happyness (2005, Patrick McGuinn)
  • Quello che cerchi (2002, Marco S. Puccioni)
  • Ritratto di signora (1996, Jane Campion)
  • Raccontami una storia (2006, Francesca Elia)
  • Rape of the Soul (2006, Michael A. Calace)
  • Return to Florence (2006, Nick Brandestini)
  • Ricomincio da tre (1981, Massimo Troisi)
  • Romola (1924, Henry King)
  • Sarebbe stato facile (2011, Graziano Salvadori)
  • Se non avessi più te (1965, Ettore Maria Fizzarotti)
  • September Affair (1950, William Dieterle)
  • Sette note in nero (1977, Lucio Fulci)
  • Sorelle Materassi (1944, Ferdinando Maria Poggioli)
  • Souvenir d'Italie (1957, Antonio Pietrangeli)
  • Stanno tutti bene (1990, Giuseppe Tornatore)
  • Superstudio o La mossa del cavallo (2009, Matteo Giacomelli)
  • Sotto il sole della Toscana (2003, Audrey Wells)
  • Tutto Dante (2006, Roberto Benigni)
  • The Absinthe Drinkers (2009, John Jopson)
  • The Accidental Detective (2003, Vanna Paoli)
  • The Bet (2007, Alessia Pertoldi)
  • The Life Aquatic with Steve Zissou (2004, Wes Anderson)
  • The Painting (1999, Robert Beavers)
  • The Rape of Europa (2006, Bonni Cohen)
  • The Turandot Project (2000, Allan Miller)
  • Tiramisù (2008, Matteo Piccinini)
  • Tonio Kröger (1964, Rolf Thiele)
  • Toscana na putu (1996, Petar Grimani)
  • Troppo caldo per Birillo (2005, Duccio Chiarini)
  • Un attimo, una vita (1977, Sydney Pollack)
  • Un posto ideale per uccidere (1971, Umberto Lenzi)
  • Un tè con Mussolini (1999, Franco Zeffirelli)
  • Viaggi di nozze (1995, Carlo Verdone)
  • Vita futurista (1916, Arnaldo Ginna)
  • Vesuvius Express (1953, Otto Lang)
  • Voci dal profondo (1991, Lucio Fulci)
  • Von Ryan's Express (1965, Mark Robson)
  • Wash and Dry (1997, Marco Della Fonte)
  • Yvonne la nuit (1949, Giuseppe Amato)
  • Zingara (1969, Mariano Laurenti)
  • Zitti e Mosca (1991, Alessandro Benvenuti)

tag

Locandine film Firenze

  • Foto 1
  • Foto 2
  • Foto 3
  • Foto 4
  • Foto 5
  • Foto 6
  • Foto 7

Torna all'elenco

Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it